Skip to main content
European Labour Authority

Sintesi

  • Ruolo: L'Autorità europea del lavoro (ELA) contribuisce a migliorare la cooperazione tra i paesi dell'UE, coordina le ispezioni congiunte, effettua analisi e valutazioni dei rischi in materia di mobilità dei lavoratori transfrontaliera e media nelle controversie tra i paesi dell'UE.
  • Direttore esecutivo: Cosmin Boiangiu 
  • Fondazione: 2019
  • Numero di dipendenti: 144 entro il 2024
  • Sito:ELA

Di cosa si occupa?

L'ELA promuove un lavoro agile ed efficiente, che aiuta a trovare soluzioni alle sfide che si presentano nei settori contemplati dal regolamento. L'ELA:

  • contribuisce a garantire che le norme dell'UE in materia di mobilità dei lavoratori e coordinamento della sicurezza sociale siano applicate in modo equo, semplice ed efficace
  • rende più facile ai cittadini e alle imprese cogliere i vantaggi del mercato unico
  • aiuta le autorità nazionali a cooperare affinché le norme siano applicate in modo efficace.

L'ELA è stata istituita il 31 luglio 2019. Dovrebbe essere pienamente operativa entro il 2024.

Chi ne beneficia?

  • CIttadini
  • Imprese
  • Organizzazioni europee, regionali e nazionali

Contatti

Nome
Autorità europea del lavoro (ELA)
Sito web
https://ela.europa.eu/
Social media