Skip to main content

Viaggiare nell'UE

I tuoi diritti e le norme dell'UE

In quanto cittadino dell'UE, godi del diritto di libera circolazione. Questo significa che hai il diritto di viaggiare, lavorare e vivere in un altro paese dell'UE. Se sei un cittadino di un paese Schengen - quasi tutti i paesi dell'UE lo sono - sei anche libero di recarti in altri paesi Schengen senza bisogno di controlli alle frontiere.

In quanto cittadino dell'UE, puoi anche beneficiare dei diritti dei passeggeri in tutta l'UE quando usi l'aereo, il treno, il pullman o la nave per i viaggi da, per o nell'UE. Puoi portare con te con animali domestici e altri animali nell'UE a condizione di rispettare le norme (passaporti per animali domestici). L'UE prevede limiti per le quantità di alcol, tabacco o denaro contante che puoi portare con te in un altro paese membro. Ogni paese dell'UE può stabilire i propri limiti o restrizioni, quindi verifica prima di partire.

Ti rechi nell'UE o viaggi all'interno dell'UE? Segui i link riportati qui sotto per verificare quali documenti sono necessari.

Documenti necessari per viaggiare nell'UE

Informazioni sui documenti di viaggio necessari per i cittadini dell'UE, i familiari di paesi terzi, i cittadini di paesi terzi e i minori quando entrano nell'UE o viaggiano all'interno dell'UE. Scopri cosa fare se perdi il passaporto o se scade mentre sei in viaggio nell'UE.

Registro pubblico online dei documenti di identità e di viaggio autentici (PRADO)

Visualizza i documenti di viaggio e d'identità autorizzati rilasciati dai paesi dell'UE e da Islanda, Norvegia e Svizzera.

Schengen - Uno spazio in cui viaggiare senza documenti d'identità

Di cosa si tratta?

Lo spazio Schengen è una zona in cui si può viaggiare senza frontiere tra i 26 paesi che la compongono. Consente ai cittadini dell'UE e a molti cittadini di paesi terzi di viaggiare liberamente senza controlli alle frontiere. Dal 1985 si è allargata e ora comprende quasi tutti i paesi dell'UE e alcuni paesi terzi (Liechtenstein, Norvegia, Islanda, Svizzera). Garantisce la libera circolazione a oltre 400 milioni di cittadini dell'UE.

Chiunque, qualsiasi sia la sua cittadinanza, può viaggiare tra i paesi Schengen senza doversi sottoporre ai controlli di frontiera. Tuttavia, le autorità nazionali possono effettuare controlli di polizia alle frontiere tra questi paesi e nelle zone di frontiera.

Avendo abolito le loro frontiere interne, i paesi Schengen hanno anche rafforzato i controlli alle loro frontiere esterne comuni sulla base delle norme Schengen per garantire la sicurezza di coloro che vivono o viaggiano in questo spazio.

Mostra tutti i paesi Schengen

Politica comune in materia di visti

La politica comune in materia di visti consente ai visitatori di paesi terzi di transitare o effettuare soggiorni di breve durata nello spazio Schengen. Un visto per soggiorni di breve durata rilasciato da uno dei paesi Schengen consente generalmente di viaggiare attraverso tutti i paesi Schengen per un periodo massimo di 90 giorni su un periodo di 180 giorni.

In pratica, ciò significa che se sei autorizzato ad entrare in un paese Schengen, puoi viaggiare in qualsiasi paese Schengen senza dover esibire nuovamente il tuo documento di viaggio.

Per maggiori informazioni sui tuoi diritti quando viaggi nell'UE, clicca sui seguenti link.

Cosa puoi portare con te?

Informazioni su ciò che puoi portare con te quando viaggi nell'UE, compresi animali domestici, alimenti, alcol, tabacco e denaro contante. Scopri quali sono le restrizioni in materia di bagagli quando parti da un aeroporto dell'UE e quali paesi dell'UE utilizzano l'euro.

Diritti dei passeggeri nel trasporto aereo

Informazioni su dove e quando si applicano i diritti dei passeggeri aerei dell'UE e come presentare un reclamo. Scopri chi contattare se hai bisogno di aiuto o consulenza per la tua domanda.

Assistenza per i viaggiatori con disabilità o a mobilità ridotta

Informazioni sui tuoi diritti in caso di viaggi nell'UE con disabilità o a mobilità ridotta. Verifica se hai diritto a un permesso di parcheggio per disabili dell'UE.

Ulteriori informazioni