Skip to main content

Appalti pubblici, gare d'appalto e contratti nell'Unione europea

Appalti aggiudicati dalle istituzioni, dalle agenzie e dagli altri organismi dell'UE

Le istituzioni dell'UE utilizzano gli appalti pubblici per acquistare servizi, opere e beni, ad es. studi, formazione, organizzazione di conferenze, attrezzature informatiche. Gli appalti pubblici vengono aggiudicati mediante bandi di gara.

Nell'ambito del mercato unico, il diritto dell'UE stabilisce norme minime in materia di appalti pubblici per salvaguardare i principi fondamentali di trasparenza, parità di trattamento, concorrenza aperta e sana gestione procedurale. Ciò crea un mercato degli appalti competitivo, aperto e ben regolamentato per sostenere la crescita dell'occupazione e degli investimenti nell'UE.

Segui i link riportati di seguito per accedere alle procedure, alle norme e alle opportunità riguardanti gli appalti dell'UE.

Opportunità europee per gli appalti pubblici

Accedi e consulta le gare d'appalto e i contratti aperti pubblicati da acquirenti pubblici nazionali in tutta l'Unione europea e in altri paesi europei.

Gare d'appalto aperte per servizi alle istituzioni dell'Unione europea

Accedi e consulta le gare d'appalto e i contratti aperti pubblicati da tutte le istituzioni, gli organi e le agenzie dell'UE attraverso la piattaforma dedicata eTendering.

Procedure per gli appalti pubblici europei e i contratti

Informazioni sulle norme e procedure per presentare offerte per una gara d'appalto pubblica all'interno dell'UE e sui tipi di gare che rientrano nell'ambito di applicazione delle norme dell'UE o nazionali.

Segnala procedure illegittime di appalto pubblico dell'UE

Come chiedere il riesame di una procedura di appalto pubblico se si sono notate irregolarità o si ritiene di essere stati discriminati.