Skip to main content

Come presentare una denuncia

Denunce di violazione del diritto dell'UE

Nella maggior parte dei casi è preferibile far valere i propri diritti nel paese in cui si vive. Tuttavia, l'Unione europea offre risorse che potrebbero esserti utili.

Commissione europea

Se ritieni che un paese dell'UE abbia violato il diritto dell'UE

  • attuando una misura (adottando una legge o un regolamento, oppure un provvedimento amministrativo)
  • omettendo di adottare una determinata misura
  •  avviando una determinata pratica

puoi presentare una denuncia alla Commissione europea.

Mediatore europeo

Il Mediatore europeo esamina le denunce di singoli cittadini, imprese e organizzazioni relative a casi di cattiva amministrazione da parte delle istituzioni, degli organi e delle agenzie dell'UE. 

Parlamento europeo

È possibile presentare una petizione al Parlamento europeo sull'applicazione del diritto dell'UE.

Ufficio europeo per la lotta antifrode (OLAF)

È possibile denunciare all'OLAF una frode riguardante i finanziamenti dell'UE o membri del suo personale.

Mezzi di ricorso disponibili a livello nazionale

Affrontare una violazione del diritto dell'Unione europea con organi o enti nazionali è spesso il modo più rapido ed efficace di risolvere la questione. Spetta soprattutto alle amministrazioni pubbliche e ai tribunali nazionali provvedere all'applicazione del diritto dell'UE. Ciò significa che è preferibile avvalersi di tutti i mezzi di ricorso disponibili a livello nazionale.