Skip to main content

Marga Klompé: scienziata, politica e paladina dei gruppi svantaggiati

Vita e carriera

Klompé è stata la prima donna a partecipare all'Assemblea comune della Comunità europea del carbone e dell'acciaio, il predecessore dell'attuale Parlamento europeo, riunitasi per la prima volta nel 1952.

Nel 1956 ha lasciato l'Assemblea per aderire al governo di coalizione di centrosinistra dei Paesi Bassi, guidato dal primo ministro Willem Drees. È stata nominata ministro degli affari sociali, diventando la prima donna olandese a ricoprire la carica di ministra.

Una visione per l'Europa

Nel 1955 Klompé è stata nominata in un gruppo di lavoro istituito dall'Assemblea comune che si è concentrato sui seguenti aspetti:

Uno dei suoi maggiori successi in qualità di ministra è stata la prima legge del paese sulla protezione sociale universale.

Marga Klompé during a debate in the Dutch House of Representatives
Marga Klompé during a debate in the Dutch House of Representatives

Marga Klompé durante un dibattito alla Camera dei rappresentanti dei Paesi Bassi

Pubblicazioni

Per saperne di più sulla vita, il lavoro e il contributo di Marga Klompé al progetto europeo