Skip to main content

I pionieri dell'UE

Combattenti della Resistenza, sopravvissuti all'Olocausto, personaggi politici e persino una stella del cinema: i leader visionari descritti in questa sezione hanno ispirato l'Europa come la conosciamo oggi.

Molti di loro si sono adoperati per porre fine agli orrori di due guerre mondiali e per promuovere la pace e la solidarietà, agendo da paladini dei valori fondamentali su cui si fonda l'UE:

  • libertà, democrazia e uguaglianza
  • rispetto della dignità umana, dei diritti umani e dello Stato di diritto
  • solidarietà e protezione per tutti.

Hanno contribuito a sviluppare i sistemi che hanno portato alla stabilità economica e all'euro e hanno promosso la ricca eredità culturale e la diversità linguistica dell'Europa. Questa sezione testimonia i loro contributi all'Europa di oggi. Se l'Europa attuale è una regione di pace e stabilità, lo dobbiamo al loro coraggio e alla loro dedizione.

Scopri Alcide De Gasperi, il presidente del consiglio dei ministri italiano che ha mediato tra la Germania e la Francia nel quadro dell'integrazione europea postbellica

Scopri chi era Altiero Spinelli, politico italiano che ha istituito il Movimento Federalista e ha sostenuto l'elaborazione di una costituzione europea

Scopri Anna Lindh, ministra svedese degli Affari esteri e difensore dei diritti umani, che ha sostenuto il processo di integrazione europea

Scopri il cancelliere tedesco Helmut Kohl e il presidente francese François Mitterrand, che hanno guidato la riconciliazione postbellica tra i rispettivi paesi

Scopri Jean Monnet, politico francese che, insieme a Robert Schuman, è considerato l'architetto del progetto di integrazione europea

Scopri di più su Johan Willem Beyen, il banchiere olandese, uomo d'affari e politico che concepì il mercato europeo comune e l'unione doganale

Scopri di più su Joseph Bech, ministro degli Esteri del Lussemburgo che ha lavorato alla costruzione dell'unione doganale del Benelux e ha promosso una maggiore integrazione europea

Scopri di più su Konrad Adenauer, cancelliere tedesco che ha promosso la cooperazione europea e la creazione della Comunità del carbone e dell'acciaio.

Scopri chi è Louise Weiss, giornalista francese e politica europea che si è battuta per i valori europei e i diritti delle donne

Scopri Marga Klompé, politica olandese, scienziata e difensore dei diritti umani che si è adoperata per creare il mercato unico

Scopri Melina Mercouri, un'attrice e politica greca che ha promosso campagne di cooperazione culturale in tutta Europa

Scopri di più su Nicole Fontaine, esponente politica francese e presidente del Parlamento europeo, che ha promosso campagne per l'istruzione dei giovani e per un'Europa dei cittadini

Scopri Nilde Iotti, la donna di Stato italiana che ha combattuto per i diritti delle donne, il suffragio universale e le elezioni europee dirette

Scopri chi è Paul-Henri Spaak, lo statista belga che ha aiutato a fondare l'unione doganale del Benelux, fonte di ispirazione per l'ulteriore integrazione europea

Chi era Robert Schuman, politico considerato, insieme a Jean Monnet, l'architetto del progetto di integrazione europea

Scopri Sicco Mansholt, agricoltore olandese, combattente della resistenza e politico che ha ispirato la politica agricola comune dell'UE

Scopri chi è Simone Veil, sopravvissuta all'Olocausto, politica e prima donna presidente del Parlamento europeo

Scopri Ursula Hirschmann, attivista antifascista e femminista, fondatrice del Movimento federalista europeo.

Scopri Walter Hallstein, diplomatico e primo presidente della Commissione europea, che ha promosso la creazione di una Comunità economica europea

Scopri di più su Winston Churchill, ufficiale dell'esercito britannico, giornalista di guerra e primo ministro che fece appello per la creazione degli Stati Uniti d'Europa