Skip to main content

Helmut Kohl e François Mitterrand: leader della riconciliazione

L'unità tedesca e l'unificazione europea sono due facce della stessa medaglia.

Helmut Kohl

La Francia è la nostra patria, l'Europa è il nostro futuro.

François Mitterrand

Vita e carriera

Kohl è stato cancelliere per 16 anni: il cancellierato più lungo del XX secolo. Analogamente, Mitterrand è stato presidente della Repubblica francese per 14 anni: la presidenza più lunga nella storia della Francia. Mitterrand e Kohl sono venuti a mancare rispettivamente nel 1996 e nel 2017, dopo decenni al servizio dei propri paesi e dell'Europa.

President Mitterrand and Chancellor Kohl standing hand in hand in front of a memorial wreath at the Douaumont Ossuary, Verdun in 1984.
President Mitterrand and Chancellor Kohl standing hand in hand in front of a memorial wreath at the Douaumont Ossuary, Verdun in 1984.

Il presidente Mitterrand e il cancelliere Kohl in piedi mano nella mano di fronte a una corona commemorativa all'ossario di Douaumont, Verdun, nel 1984

Una visione per l'Europa

Kohl e Mitterrand hanno lavorato duramente per rafforzare le relazioni postbelliche tra la Francia e la Germania e hanno messo in primo piano l'importanza della pace tra i loro paesi, al fine di perseguire l'integrazione europea. La fotografia dei due leader che si tengono per mano in occasione della cerimonia svoltasi il 22 settembre 1984 per il 70º anniversario dell'inizio della Prima guerra mondiale rappresenta un'immagine emblematica e commovente, che ha fatto il giro del mondo. Ha dimostrato fino a che punto la Francia, la Germania e l'Europa sono giunte dalla fine della Seconda guerra mondiale.

In riconoscimento del loro lavoro per le relazioni franco-tedesche, nel 1988 i due leader hanno ricevuto il premio Carlo Magno, assegnato per l'impegno verso l'unificazione europea.

Pubblicazioni

Per saperne di più sulla vita, il lavoro e il contributo di Kohl e Mitterrand al progetto europeo