Skip to main content

Politica regionale

Investimenti regionali e solidarietà

L'Unione europea investe a livello locale tramite la politica regionale. Indirizzata a tutte le regioni e città dell'UE, include misure volte a stimolare la crescita economica, a creare nuovi posti di lavoro e a migliorare la qualità della vita mediante investimenti strategici. Grazie a questa forma attiva di solidarietà, le persone provenienti da regioni meno sviluppate possono cogliere le opportunità offerte dal più grande mercato del mondo.

La politica regionale dell'UE contribuisce a fare la differenza in 5 settori fondamentali:

  • investire nelle persone favorendo l'accesso al lavoro, all'istruzione e alle opportunità di inserimento sociale
  • sostenere lo sviluppo delle piccole e medie imprese
  • rafforzare la ricerca e l'innovazione attraverso investimenti e impieghi connessi alle attività di ricerca
  • migliorare l'ambiente attraverso importanti progetti di investimento
  • modernizzare i trasporti e la produzione di energia per contrastare i cambiamenti climatici, con particolare attenzione alle energie rinnovabili e a infrastrutture di trasporto innovative.

 

Mentre le politiche generali sono fissate a livello dell'UE, la gestione quotidiana dei fondi rientra tra le responsabilità comuni della Commissione europea e delle amministrazioni nazionali, regionali e locali.

Notizie

5 luglio 2022
The European Committee of the Regions (CoR) on 29 June welcomed the increasing attention paid to local and regional government in the European Union's enlargement process, but added that the European Commission should now go further by focusing on encouraging national governments to cooperate more...

Pubblicazione

Galleria video